Auguri su WhatsApp per le feste? Ecco come programmarli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:26

Non volete offendere nessuno dimenticando di fare gli auguri per le feste? Ecco un modo per programmare i messaggi su WhatsApp.

Si è giunti all’inizio delle festività natalizie e come ogni anno ci si ritrova immischiati in cene mastodontiche che basterebbero da sole a placare la fame nel mondo per un paio di giorni. Se da un lato questi giorni sono un’occasione per riabbracciare amici che abitano all’estero, parenti che, per impegni quotidiani, si è costretti a trascurare, e per dimostrare il proprio affetto ai propri cari, dall’altro ci si trova a seguire rigide etichette che spesso sono difficili da seguire alla lettera.

Tra gli “obblighi” delle festività c’è sicuramente quello di mandare gli auguri ad amici e parenti in tempo. Spesso, però, le persone a cui mandarli sono così tante che si dovrebbe stare incollati al telefono tra le 2 e le 3 ore solo per coprire l’intera rubrica. Le proporzioni di questo impegno sono eccessive e quasi sempre si finisce per dimenticare qualcuno e scontentarlo. Ma se ci fosse un modo per programmare i messaggi così che vengano inviati tramite WhatApp a tutta la rubrica nello stesso momento? In effetti c’è e ve ne parleremo proprio adesso.

Leggi anche -> Whatsapp smetterà di funzionare da alcuni smartphone: ecco quali sono – VIDEO

WhatsApp, come programmare i messaggi

La conosciutissima App di messaggistica istantanea non permette di fare una cosa simile, ma ci sono app di terzi che possono essere utilizzate proprio a tale scopo. Una di queste si chiama Skedit. L’app permette di programmare messaggi e chiamate su Facebook, Gmail, WhatApp e Messenger. Per farlo, ovviamente dev’essere associata ad una di queste e si può utilizzare il medesimo account per collegarle. Una volta installata, vi basterà selezionare il nome del destinatario sulla rubrica, compilare il messaggio e selezionare data e ora in cui inviarlo. Al momento, però,  Skedit funziona solo sugli smartphone Android.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!