Michael Schumacher, sei anni fa il drammatico incidente: la moglie Corinna fa un annuncio per i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:38

A sei anni dal terribile incidente sulla pista da sci che ha sconvolto la vita di Michael Schumacher e dei suoi cari, la moglie Corinna ha regalato ai fan una rivelazione sulla salute del marito

Ha sempre fatto rispettare, rigorosamente, la privacy di suo marito e della sua famiglia. Ora che sta per arrivare il sesto anniversario del tragico incidente di sci (era il 29 dicembre del 2013) nel quale Michael Schumacher ha quasi perso la vita, la moglie Corinna Betsch (50 anni) ha voluto fare un annuncio ai fan del sette volte campione del mondo di Formula1.

La signora Schumacher ha parlato delle condizioni di salute di Schumi, cosa che fino a ora aveva evitato esplicitamente di fare, anche se non è scesa nei particolari. Le sue dichiarazioni confermano quelle pubblicate dalla rivista She Magazine lo scorso mese novembre: She Magazine è la rivista alla quale Corinna ha concesso un’intervista per parlare della figlia Gina Maria e dei successi che la ragazza sta ottenendo nel mondo dell’equitazione.

Corinna Bertsch parla di Michael Schumacher, a novembre la donna aveva già rilasciato qualche dichiarazione

Gina Maria Schumacher, la 22enne figlia di Michael Schumacher e della moglie Corinna Bertsch, ha lo sport nel sangue, esattamente come suo padre e come suo fratello Mick. La ragazza sta sfoggiando il suo enorme talento di cavallerizza nel settore del Reining, una disciplina sportiva che prende spunto dal lavoro dei cowboy. Proprio per parlare di questo suo talento, la madre Corinna aveva rilasciato un’intervista alla rivista She Magazine nel corso dello scorso mese di novembre.

Non dimentico chi devo ringraziare per tutto questo. Ovviamente mio marito Michael. Quando mi disse che un giorno nostra figlia sarebbe stata più brava di me la cosa non mi esaltò. Lavoravo giorno e notte con i cavalli cercando di capire tutto. Ma lui diceva che ero troppo carina e che Gina invece sapeva anche dire di no.” Aveva carattere insomma, e Michael l’aveva intravisto“, ha rivelato la moglie di Schumi.

Poi, Corinna Bertsch si era lasciata andare a una rivelazione– sempre sibillina e molto rispettosa- sulle condizioni di salute dell’ex ferrarista. E le sue parole sembravano far sperare in un futuro positivo per il campione. I Daily Star ha riportato, ora, delle nuove dichiarazioni rilasciate dalla donna.

Corinna Bertsch parla di Michael Schumacher, parla anche il Presidente del Keep Fighting

Le cose grandi iniziano con piccoli passi. Molte piccole tessere possono formare un enorme mosaico.”, ha detto Corinna. La moglie di Schumi ha elogiato il movimento Keep Fighting, il fan club sorto intorno alla figura sportiva del marito: “Insieme siete più forti, ed è esattamente così che le forze combinate del movimento Keep Fighting rendono più facile incoraggiare gli altri.”

Una dichiarazione è arrivata anche dal Presidente di Keep Fighting, Renier Ferling: “Purtroppo è giunto il momento. Il sesto anniversario dell’incidente di Michael sta arrivando. Sappiamo che Michael è in buone mani, che ottiene amore, sicurezza e fiducia. Michael può ritenersi fortunato ad avere una famiglia così forte alle spalle. Come fan club, forniremo tutti i tipi di supporto che possiamo fornire“.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!