Terrore a Miami, avvistato un gigantesco squalo bianco. Le sue dimensioni sono incredibili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54

squalo bianco miamiUn gigantesco squalo bianco è stato avvistato vicino a un famoso luogo di villeggiatura negli Stati Uniti.

Il “pesce mostro”, soprannominato “Ironbound”, è stato segnalato mentre si trovava nei pressi di Palm Beach e Miami, in Florida.

L’enorme squalo, lungo oltre 3 metri e mezzo e dal peso di circa 450 chili, ha attraversato la costa più calda degli Stati Uniti per quasi una settimana spaventando anche molti vacanzieri che hanno preferito evitare il classico “bagno natalizio”.

I ricercatori di OCEARCH stanno tenendo d’occhio il potenziale killer in attesa che migri verso le acque più calde, come riportato dal Daily Star Online.

Il grande squalo bianco è stato avvistato per la prima volta il 3 ottobre 2019, al largo della costa di Lunenberg, in Nuova Scozia e da allora ha percorso migliaia di miglia verso sud.

Nel 2019 in Florida si sono verificati 18 attacchi di squali

Palm Beach e Miami hanno entrambe temperature intorno ai 20 gradi a dicembre, favorendo l’arrivo di turisti provenienti non solo dagli USA, ma da ogni angolo del mondo.

In Florida si sono verificati 18 attacchi da parte di squali in questo 2019, due in più rispetto all’anno precedente. La metà di tutte le aggressioni di squali negli Stati Uniti è avvenuta proprio nello stato di Miami.

Stando a quanto riferito dai ricercatori di OCEARCH, dovrebbero esserci migliaia di pesci predatori che si muovono nell’Atlantico e non sono stati ancora segnalati.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!