Aereo passeggeri in avaria dopo il decollo, si schianta ed esplode: cinque morti, un sopravvissuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26

Aereo si schianta dopo il decollo, cinque morti

E’ di cinque vittime il bilancio dell’incidente aereo avvenuto a Lafayette. Una persona è sopravvissuta, seppur gravemente ferita. I dettagli

Un altro disastro aereo. Sono cinque le vittime accertate dello schianto di un piccolo velivolo avvenuto nei pressi dell’aeroporto regionale di Lafayette, nello stato americano della Louisiana. La conferma è arrivata dal capo dei pompieri di Lafayette Robert Benoit che ha parlato anche di un sopravvissuto, una persona che si trovava a bordo e che seppur in gravissime condizioni, è stata recuperata ancora in vita e portata in ospedale insieme ad altre tre persone che si trovavano a terra e che sarebbero rimaste coinvolte. L’aereo, ha dichiarato Benoit nel corso di una conferenza stampa, stava decollando dall’aeroporto quando improvvisamente è precipitato andando a schiantarsi in un campo nel sud della città.

Incidente aereo, le testimonianze dei residenti

Kevin Jackson, un residente, ha detto a KLFY di aver visto l’aereo arrivare a terra avvolto da fumo e fiamme. “Sapevo che qualcosa non andava, e mentre mi dirigevo a casa ho avvertito una forte esplosione”. Il velivolo, un aereo a doppio turbopropulsore Piper Cheyenne 2, è decollato alle 9:20 del mattino, diretto all’aeroporto Dekalb-Peachtree vicino ad Atlanta, un viaggio di circa due ore. Il tempo era nuvoloso ma non pioveva e due minuti dopo il decollo è avvenuto, a circa due miglia di distanza, l’incidente mortale. Le foto della scena mostrano la carcassa dell’aereo completamente annerita. Un’indagine è stata avviata per chiarire le cause dell’incidente.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!