Uomo armato entra in chiesa, estrae un fucile e spara: almeno 2 morti e 1 ferito grave

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16

uomo armato apre il fuoco in una chiesa

Ancora paura negli Stati Uniti dove un uomo armato ha attaccato una chiesa aprendo il fuoco con un fucile: due le vittime, compreso l’assalitore

Un’altra sparatoria scuote gli Stati Uniti a pochi giorni dal Capodanno. E’ avvenuta in Texas, nel sobborgo di Fort Worth chiamato White Settlement e avrebbe provocato la morte di due persone, una delle quali sarebbe il killer. Le informazioni fornite dalla polizia e riportate dai media locali sono ancora frammentarie: secondo quanto emerso un uomo armato avrebbe attaccato la West Freeway Church of Christ aprendo il fuoco, uccidendo almeno una persona e ferendone gravemente un’altra. La polizia sarebbe intervenuta dopo aver ricevuto, alle 9.57 della mattina, una chiamata per una sparatoria che, come emerso, sarebbe avvenuta mentre la messa veniva trasmessa in streaming live.

Attacco mentre la messa veniva trasmessa in live streaming

L’assalitore indossava un cappotto dal quale avrebbe estratto un fucile, psarando almeno due proiettili prima di essere a sua volta colpito da alcune guardie armate private presenti all’interno dell’edificio religioso. Una delle vittime è deceduta sul posto, non è chiaro se il civile o il killer, l’altra durante il trasporto in ospedale. E non è chiaro se i colpi siano stati esplosi dentro o all’esterno della chiesa anche se si presume che sia avvenuto all’interno della struttura. Sul posto sono intervenuti decine di agenti e gli investigatori hanno interrogato diversi testimoni per cercare di ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!