Matrimonio con sorpresa: sposo umilia la moglie proiettando il video del tradimento

Il video di un matrimonio finito ad umiliazione per una sposa è diventato virale in pochissimo tempo in Asia. La donna avrebbe tradito il marito.

Quanto emerso in un video diventato virale in rete ricorda la sceneggiatura di un film comico stile ‘Vacanze di Natale‘. Nel filmato, infatti, si vede il momento in cui lo sposo si alza per mostrare in che modo il suo rapporto con la neo moglie sia cresciuto negli anni. Invece della classica carrellata di foto che accompagnano il passare del tempo, però, gli invitati si sono trovato davanti ad un video hard amatoriale.

Potreste pensare che il montatore abbia confuso i file per sbaglio, ma in realtà pare che sia stato il marito ad introdurre quel filmato. Il motivo è semplice, voleva umiliare la moglie. I protagonisti del videotape hard, infatti, sono la donna ed il cognato di lei (il fidanzato nonché padre del figlio della sorella). Mentre le immagini scorrevano dinnanzi agli sbigottiti presenti, l’uomo ha urlato alla moglie “Pensavi che non lo sapessi?“. La donna gli ha lanciato il bouquet in faccia ed è iniziata una zuffa, sedata da amici e parenti (forse non il cognato).

Leggi anche ->Scopre il tradimento del partner grazie al FitBit. La giornalista rivela tutto su Twitter

Matrimonio con sorpresa: il video potrebbe essere una trovata pubblicitaria

Sebbene non si possa escludere che quanto visto nel video sia successo davvero, c’è chi pensa che in realtà il filmato divenuto virale sia in realtà una trovata pubblicitaria. A margine dei filmati apparsi su internet, infatti, si trovava il logo dell’app ‘Aubergine Video‘, utilizzata per effettuare i montaggi. Contrario a questa visione dell’accaduto è il blogger ‘Jiang Zhe Hu Ba Jie’, il quale ha raccontato dei retroscena sulla coppia cinese.

Pare infatti che la donna si sia avvicinata al cognato a causa delle violenze subite dal fidanzato. L’uomo, in veste di avvocato del diavolo, cercava di convincerla a ricucire il rapporto, ma durante i tentativi di mediazione i due si sono lasciati andare alla tentazione ed hanno intrapreso una relazione. Sul perché i video siano scomparsi dal web, invece, il blogger sostiene che sia stata la donna a chiedere al marito di toglierli dietro minaccia di querela.