Papa Francesco strattonato in Piazza San Pietro, il Santo Padre schiaffeggia la mano di una fedele

Un’immagine estrapolata dal video

Serata della Vigilia di Capodanno alquanto movimentata in Vaticano. Il Papa ha camminato in Piazza San Pietro e ha salutato i fedeli, ma una donna l’ha strattonato con molto vigore e ha scatenato la sua brusca reazione

Momento di forte fastidio, ieri sera, per Papa Bergoglio. Il pontefice era sceso in Piazza San Pietro per andare a visitare il presepe e, come di consueto, ne ha approfittato per salutare i fedeli– adulti e piccini- che si erano riuniti di fronte al sagrato della Basilica. Tutto sembrava andare per il meglio fino quando una fedele non è riuscita ad afferrare la mano del Pontefice, attirandolo verso di sé e iniziando a parlargli con concitazione. Bergoglio, infastidito e forse anche dolorante a causa di quella stretta invadente e subitanea, ha reagito schiaffeggiando la mano della donna per liberarsi dalla sua presa. Le telecamere hanno ripreso l’espressione di evidente disturbo che si è dipinta sul suo volto.

Papa Francesco strattonato da una fedele, è successo ieri sera in Piazza San Pietro: online il video del momento

Papa Francesco è un essere umano, anche se la sua alta carica religiosa e istituzionale ci porta a idealizzarlo e a immaginarlo sempre impeccabile in tutte le situazioni di carattere pubblico. Ma così non è e persino al Santo Padre non vengono risparmiati sentimenti di fastidio e di stizza. Come, a riprova di quanto stiamo dicendo, è accaduto ieri sera in Piazza San Pietro.

Un normale incontro con i fedeli ha fatto emergere tutta l’insofferenza del Papa, che dopo la celebrazione del Te Deum ha affrontato il freddo pungente della serata romana per andare a visitare il presepe allestito al centro della Piazza. Il pontefice si è avvicinato alle transenne, per salutare alcuni dei fedeli a lui più vicini e per elargire qualche carezza ai bambini, quando una donna– evidentemente molto emozionata di poterlo vedere dal vivo- gli ha preso la foga con mano e lo ha attirato verso di sé.

Papa Francesco strattonato da una fedele, sui social accuse al Pontefice: “La fedele era del colore sbagliato”

Per liberarsi dalla stretta, Bergoglio ha avuto una reazione fisica e ha schiaffeggiato la mano della donna. Tutto è accaduto molto velocemente e i membri della sicurezza che lo accompagnavano, a piedi, non hanno fatto in tempo a intervenire.

Il momento del poco piacevole incontro-scontro tra Papa Francesco e la troppo appassionata fedele è stato pubblicato dall’account Twitter Catholic Sat. In numerosissimi hanno commentato il video postato sui social e tanti hanno espresso comprensione per il gesto del Santo Padre.

Molti altri hanno invece parlato di fastidio per la scarsa pazienza sfoggiata da Bergoglio per l’occasione, soprattutto perché quel gesto è in netta contrapposizione con i suoi discorsi che parlano di amore e di accoglienza nei confronti dello straniero (la donna che lo ha strattonato è di origini asiatiche, e da qui si sono scatenati i commenti ironici sul concetto di accoglienza non uguale per tutti). La scena, in queste ore, è stata utilizzata per creare video e meme divertenti.

Maria Mento

AGGIORNAMENTO: Durante l’Angelus del primo gennaio, il Pontefice è tornato sul gesto in questione, chiedendo scusa: “A volte perdiamo la pazienza. Anche io. E chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri”, sono le parole pronunciate a braccio da Bergoglio che poco prima aveva: “Gesù non ha tolto il male dal mondo ma lo ha sconfitto alla radice. La sua salvezza non è magica, ma `paziente´, cioè comporta la pazienza dell’amore, che si fa carico dell’iniquità e le toglie il potere”.