Ragazzo strappa una tela di Picasso durate una mostra: ignoti i motivi del folle gesto

Strappato un dipinto di Picasso

La famosa tela di Picasso conosciuta come “Busto di donna” era esposta alla Tate Modern Gallery di Londra quando un ragazzo di 20 anni l’ha volontariamente strappata.

Il 28 dicembre 2019, Shakeel Massey, di 20 anni , ha volontariamente strappato la tela di un dipinto di Pablo Picasso. Il quadro oggetto del grave danno è “Busto di donna” il cui valore stimato è di 20 milioni di sterline.

Il ragazzo sarà chiamato a rispondere del danneggiamento a processo il prossimo 30 gennaio. Fino ad allora resterà sotto custodia cautelare. Il giovane ha già fatto sapere che respingerà ogni accusa e non ha voluto fornire nessuna spiegazione del suo assurdo gesto.

La tela è un ritratto dell’amante di Picasso Dora Maar dipinto a Parigi nel maggio del 1944, durante gli ultimi mesi dell’occupazione nazista.  La galleria ha dichiarato che la mostra resterà aperta per permettere la visione di tutte le altre opere, mentre la preziosa tela è stata affidata “nelle mani di un team di esperti restauratori, che stanno valutando cosa fare”.

Sara Alonzi