Alluvione in Indonesia a Capodanno, almeno 21 tra morti e dispersi: le terribili immagini (e c’è anche un coccodrillo)

Violenti piogge si sono abbattute sulla capitale dell’Indonesia, Giacarta. Almeno 21 i morti, come reso noto dalle autorità locali.

Un vero e proprio disastro quello avvenuto in Indonesia alla vigilia di Capodanno. Una violenta alluvione si è abbattuta sulla regione della capitale indonesiana Giacarta, causando ingenti danni. Secondo le autorità locali sarebbero almeno 21 le persone morte o disperse dopo il violento fenomeno atmosferico.

L’alluvione ha causato frane e smottamenti sommergendo enormi aree della capitale. Le autorità locali informano come tale alluvione sia qualcosa di mai registrato finora in Indonesia.

Indonesia: il bilancio dei morti o dei dispersi sale a 21. Alluvione di proporzioni incredibili

La causa di questa alluvione è probabilmente rintracciabile nei cambiamenti climatici che stanno interessando il nostro pianeta. Decine di migliaia di residenti a Giacarta sono stati evacuati in rifugi temporanei predisposti appositamente per arginare l’emergenza.

Le frane hanno causato enormi danne alle abitazioni, alle automobili e a moltissimo altro. Alcune abitazione sono state sommerse e completamente distrutte. Una vera e propria calamità naturale. Il numero dei morti e dispersi è destinato a salire.

Alluvione Indonesia, i video da Twitter

Nel corso di questi due giorni, su Twitter sono stati pubblicati molteplici video sugli effetti della devastante alluvione (che ha fatto piovere – secondo quanto riportato da alcuni account – in un solo giorno il corrispettivo di pioggia che è solito piovere in un mese).

Di seguito una compilation di immagini (non vi sfuggirà la presenza di un coccodrillo, trasportato in una zona abitata dalle forti piogge)