Provoca un incidente stradale, fugge ma perde la targa: nell’altra auto due bimbi feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:47

schianto tra due auto a napoli est

Due bambini sono rimasti feriti nello schianto tra due automobili. Un conducente si è dato alla fuga senza soccorrere i feriti

Si è schiantato contro un’altra automobile, provocando gravi danni e soprattutto lasciando due bambini feriti, per poi dileguarsi. Ma non rendendosi conto di aver perso la targa, grazie alla quale è stato possibile rintracciarlo. Il drammatico incidente è avvenuto nel pomeriggio di sabato 4 gennaio in via Ferrante Imparato, nella zona est di Napoli. La Polizia Municipale è al lavoro sulla ricostruzione dei fatti attraverso i rilievi effettuati in loco e ascoltando l’uomo fuggito dopo aver presumibilmente provocato il sinistro. L’impatto è avvenuto certamente tra due veicoli ma all’arrivo delle forze dell’ordine era presente solo la vettura a bordo della quale viaggiavano i due bambini rimasti feriti. Sul posto sono intervenute le ambulanze per trasportare i piccoli all’ospedale Santobono, fortunatamente con ferite non gravi: per loro la prognosi è di 30 e 35 giorni.

Il conducente fuggito raggiunto a casa dagli agenti

Nel corso dei sopralluoghi la Municipale ha rinvenuto la targa anteriore e, in poche ore, rintracciato e denunciato il conducente fuggito, un uomo che vive in un paese della provincia di Napoli, per lesioni ed omissione di soccorso. Lo hanno inoltre accompagnato in ospedale per tutti i test: bisognerà infatti accertare se abbia guidato sotto effetto di alcol o droghe. L’omissione di soccorso potrebbe in ogni caso costargli cara: del resto gli agenti lo hanno dovuto raggiungere a casa e visionando l’automobile si sono resi conto della presenza di danni alla carrozzeria compatibili con quelli del secondo mezzo incidentato.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!