Schianto mortale sulla statale: conducente di 80 anni muore sul colpo

Un’altra tragedia ha interessato ieri la rete stradale ligure, già martoriata da varie sventure.

I quotidiani locali e nazionali riportano che nella tarda mattinata di ieri, Sabato 4 Gennaio 2020, sulla statale 45 della Val Trebbia, nei pressi del comune di Torriglia, nell’entroterra genovese, un uomo di 80 anni ha perso la vita in uno scontro con un’altra automobile.

Sul posto squadre dell’ANAS e Forze dell’Ordine

Nell’impatto, avvenuto sotto la galleria Marzano, al chilometro 28 della statale, l’anziano è morto sul colpo, mentre i passeggeri dell’altra auto, un uomo e una donna di 50 anni, sono rimasti feriti e trasportati in codice giallo all’ospedale San Martino, nel capoluogo ligure.

Sul posto si sono portate squadre dell’ANAS e forze dell’ordine e il tratto di strada è stato chiuso in entrambi i sensi di marcia fino alle 14:30.

Intanto proseguono le indagini per ricostruire le dinamiche del sinistro.

L’ennesimo incidente ad inaugurare negativamente il 2020

L’incidente mortale di ieri sulla statale 45 di Genova va ad aggiungersi a quelli verificatisi dall’inizio del nuovo anno, il più grave dei quali è stato quello occorso sull’Autostrada A7 Genova-Milano, dove un’auto con a bordo 4 persone si è schiantata causando la morte di un ragazzo.