Paura della Terza Guerra Mondiale: negli Usa aumentano le ricerche sull’età per il reclutamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:04

La fobia sullo scoppio della Terza Guerra Mondiale sta colpendo i giovani americani che su Google hanno intensificato le ricerche sull’età per il reclutamento.

I giovani americani e la fobia dello scoppio della Terza Guerra Mondiale. Dopo il raid americano che ha portato all’uccisione dell’iraniano Qassem Soleimani, molti giovani americani hanno intensificato le ricerche su Google, allo scopo di cercare informazioni sull’età per il reclutamento.

Sono in costante aumento le ricerche dei giovani americani su Google associate alla parola ‘draft’, cioè l’arruolamento nell’esercito, in caso di scoppio di un conflitto mondiale. La fobia della Terza Guerra Mondiale è elevata e su Twitter l’hashtag #WWIII ha avuto più di un milione e mezzo di cinguettii.

Su Google aumentano le ricerche dei ragazzi americani sull’età per il reclutamento: la paura della Terza Guerra Mondiale è ai massimi storici

Addirittura il boom di ricerche ha portato al crollo del portale che si occupa di gestire la leva militare in America, il ‘Selective Service System’. Queste si legge in un tweet del 3 gennaio, accompagnato dalle scuse per il disguido tecnico: “Il nostro sito web sta registrando alti volumi di traffico. Se state cercando di registrarvi o di verificare la vostra registrazione, per piacere riprovate più tardi mentre noi cerchiamo di risolvere il problema. Grazie per la pazienza”.

La leva militare obbligatoria negli Stati Uniti è stata sospesa nel 1973. Per legge, però, tutti i cittadini statunitensi di sesso maschile entro 30 giorni dal loro 18esimo anno di età devono iscriversi nelle liste del ‘Selective Service System’.

L’agenzia governativa americana può procedere all’arruolamento in caso di crisi o di necessità particolari come lo scoppio di una guerra. In tal caso possono essere richiamati in servizio tutti gli uomini tra i 18 e i 26 anni.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!