Harry e Meghan “lasciano” la Corona, Lady Diana (se fosse viva) sarebbe furiosa: parla il suo chef

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:36

Lady Diana, il Principe Harry e Meghan Markle

La regina avrebbe accettato (ma si dice che ne sia rimasta delusa) la decisione di lasciare il loro ruolo di reali senior presa da Harry e dalla moglie Meghan.  Lo chef di Lady D e ha rivelato che la decisione avrebbe fatto soffrire anche lei

Se Lady Diana fosse ancora viva, sarebbe rimasta contrariata dalla decisione presa dal figlio Harry e della moglie Meghan di accantonare i loro incarichi reali. O almeno, questa è una certezza che pare abbia l’ex chef della principessa, e dai retroscena emersi pare che la rivelazione abbia avuto lo stesso effetto- cioè quello di un terremoto- sui Windsor. La regina avrebbe dato il suo benestare, ma lo avrebbe fatto celando una grande delusione. Anche William sarebbe scontento di questo “colpo di mano”, probabilmente inaspettato (secondo quanto riporta il Daily Star, sembra proprio che l’annuncio non sia stato concordato con Buckinghanm Palace).

Harry e Meghan “lasciano” la Corona, il commento dello chef Darren McGrady

Darren McGrady, che un tempo ha ricoperto il ruolo di chef personale per la regina e per Lady Diana, ha voluto commentare la decisione annunciata da Harry e Meghan, e cioè quella di rendersi indipendenti dalla Corona inglese e di iniziare a vivere tra Inghilterra e Nord America. Questo per meglio mettere a frutto i loro intenti futuri e per dare un indirizzo preciso all’educazione del piccolo Archie.

McGrady, che ha lavorato quattro anni per Diana e undici anni per Elisabetta II, ha affermato che se oggi Lady Diana fosse stata in vita sarebbe rimasta molto contrariata dalla decisione del figlio. Una reazione che, una volta tanto, l’avrebbe vista d’accordo con la madre del suo ex marito: sembra proprio che la Regina abbia dato il suo consenso ma provando, in fondo al cuore, profondo malcontento.

Harry e Meghan “lasciano” la Corona, le scelte del principe manipolate da Meghan?

In particolare, secondo Darren McGrady, la rabbia che avrebbe provato Lady D sarebbe da ricollegare al fatto che Harry non è un uomo libero. Il giovane Windsor sarebbe succube della moglie Meghan, intenta a manipolare la sua vita:

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa non hanno conosciuto la Principessa Diana. Sarebbe stata furiosa di vedere Harry così manipolato. Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace mentre parlava dei suoi ragazzi”. L’ex chef reale ha affermato che per Diana William era “profondo” come il Principe Carlo, mentre la Principessa avrebbe definito il secondogenito Harry uno “zuccone come me“.

Anche nelle sue ore più buie la principessa Diana ha rispettato la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento. Meghan non ha mai voluto essere una reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa. È tutto incentrato su Meghan“, ha aggiunto ancora l’uomo.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!