Chi è Anastasio, Big del Festival di Sanremo 2020: età, biografia e grandi successi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:47

Cenni biografici su Anastasio, Big del “Festival di Sanremo 2020”.

Anastasio è ufficialmente un Big del “Festival di Sanremo 2020”, che aprirà i battenti il prossimo 4 febbraio. Ecco, per voi, qualche cenno biografico sul rapper, vincitore dell’edizione 2018 di “X Factor”.

Anastasio, vero nome Marco Anastasio, è nato a Meta, il 13 maggio 1997. La sua passione per il rap e il freestyle lo portano nel 2015 a pubblicare, con il nome d’arte di Nasta, i suoi primi singoli su YouTube, alcuni dei quali vengono raccolti nell’EP “Disciplina sperimentale”, prodotto da Gigi Emme. Il 20 marzo 2018 torna alla ribalta con “Come Maurizio Sarri”. Il brano, dedicato all’allora allenatore del Napoli, riscuote notevole successo soprattutto tra i tifosi partenopei.

Biografia e grandi successi di Anastasio

Nel 2018, partecipa alla dodicesima edizione del talent “X Factor” che, al termine della stagione, lo vede vincitore della competizione. Il 23 novembre 2018 viene pubblicato per il download digitale e trasmesso in rotazione radiofonica il singolo “La fine del mondo”, estratto dall’omonimo EP pubblicato il 14 dicembre dalla Sony Music. Il singolo, dopo aver raggiunto la vetta della classifica dei singoli italiana, è stato certificato disco di platino dalla FIMI.

L’8 febbraio del 2019 viene ospitato, a sorpresa, al “69º Festival di Sanremo” dove, dopo un monologo interpretato da Claudio Bisio, canta, in anteprima, il nuovo singolo “Correre”. Il 29 novembre dello stesso anno. ha pubblicato “Il fattaccio del vicolo del Moro”, brano basato sul monologo “Er fattaccio” di Americo Giuliani.

Partecipa al “Festival di Sanremo 2020” con il brano “Rosso di rabbia”.

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!