I venti di guerra si allontanano: la Camera limita i poteri di guerra a Trump

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:31

TrumpLa maggioranza democratica americana della Camera ha limitato i poteri di guerra a Trump. La Casa Bianca: “Ridicolo”.

E’ stato approvato a maggioranza dalla Camera il provvedimento che limita i poteri di guerra al Presidente Trump. Una misura che in sostanza limita fortemente qualsiasi tipo di azione che possa essere intrapresa contro l’Iran da parte del Presidente degli Stati Uniti senza che il Congresso esprima parere favorevole.

“Misura ridicola, solo un’altra mossa politica”

Queste le dichiarazioni rilasciate dal Presidente Trump sulla decisione operata da parte della Camera, che ad oggi risulta avere una preponderante presenza di deputati democratici. “Il presidente ha il diritto e il dovere di proteggere il Paese e i cittadini dal terrorismo”, ha aggiunto la Casa Bianca, ribadendo nuovamente l’assoluta convinzione che assassinare con un drone Qassem Soleimani sia stata “la scelta giusta da fare”.

Ma la decisione resta simbolica

La decisione presa da parte della Camera, tuttavia, non sarà in alcun modo vincolante. Secondo l’iter americano, infatti, è davvero molto difficile che la misura passi il vaglio del Senato, attualmente composto da una maggioranza repubblicana, che per evidenti scelte politiche continuerà a percorrere la strada battuta da Trump: quella della guerra. 

Leggi anche -> Iran, dopo la morte di Soleimani arriva la taglia sulla testa di Donald Trump: offerti 80 milioni di dollari

Leggi anche -> Crisi Usa-Iran, Donald Trump minaccia: “Colpiremo duramente e velocemente 52 obiettivi”

Leggi anche -> Venti di guerra mondiale, le reazioni dei nostri politici. Salvini: “Grazie Trump”