Scontro frontale a Santa Maria di Sala: c’è una vittima. È una ragazza di 25 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:26
Immagine in evidenza tratta da Il Gazzettino

Sara Michieli, 25 anni, è la giovane donna che ha perso la vita ieri sera a Santa Maria di Scala (Venezia). La ragazza è rimasta coinvolta in un incidente frontale che le è stato fatale

Un’altra giovane vita è stata spezzata sulla strada. Si tratta di quella della giovane Sara Michieli, 25 anni. La ragazza, ieri sera, è rimasta vittima di un terribile incidente stradale avvenuto a Caltana, nel territorio del comune di Santa Maria di Sala (Venezia), intorno alle ore 22:00. Sara guidava la sua automobile quando si è scontrata, frontalmente, contro un’altra automobile sulla quale viaggiavano altri tre giovani.

Scontro frontale nel veneziano, Sara Michieli (25 anni) è morta ieri sera

Sara Michieli, 25 anni, professione barista, non c’è più. La sua vita  si è conclusa drammaticamente lungo la Strada Provinciale 30, nel tratto che attraversa il Comune di Santa Maria di Sala (Venezia). La tragedia si è consumata nella serata di ieri, domenica 12 gennaio 2020, in località Caltana. La giovane si trovava in viaggio, alla guida della sua vettura, quando ha impattato frontalmente contro un altro veicolo, a bordo del quale si trovavano altri tre ragazzi che vivono nella zona. Si tratta di una Alfa Mito che procedeva in direzione opposta rispetto a quella del veicolo della vittima. Sara è rimasta incastrata nell’abitacolo e ha perso la vita.

Scontro frontale nel veneziano, ferite lievemente altre tre persone

Sul posto del sinistro mortale sono giunte due ambulanze del Suem 118 di Mirano, i Vigili del Fuoco di Mira e i Carabinieri della stazione di Mirano. Per Sara, che era originaria di Mestre, i soccorritori non hanno potuto fare niente. Gli altri tre giovani coinvolti sono rimasti feriti, in maniera lieve. Questa notizia, come specifica Fanpage, si apprende da quanto hanno riportato i quotidiani locali.

L’impatto sarebbe avvenuto all’incrocio tra Via Chiesa di Campocroce e Via Pianiga. La strada è stata chiusa al traffico fino a tarda sera. Sarà compito dei Carabinieri ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, anche grazie ai rilievi che sono stati effettuati.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!