Bambola transgender in vendita scatena il caos sui social: volto femminile e genitali maschili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57

in vendita bambola transgender

Si è scatenato un putiferio in Russia e sui social dopo la scoperta di una bambola transgender venduta in un negozio di giocattoli

Un giocattolo ha scatenato un’ondata di indignazione sui social senza precedenti. Si tratta della prima bambola per bambini transgender, in vendita nel negozio ‘Planeta Igrushek’ (Il pianeta dei giocattoli), nella città siberiana di Novosibirsk, in Russia. La bambola, raffigurata con un pene ma dall’aspetto femminile ha letteralmente spaccato in due l’opinione pubblica generando un dibattito importante sui social. Le immagini della bambola transgender sono rapidamente diventate virali varcando i confini del paese e facendo il giro del mondo: il volto della bambola, dai lunghi capelli biondi, è apparentemente femminile. Ma sotto al vestitino color rosso sono presenti i genitali maschili. Il tutto in un Paese conservatore, nel quale i diritti LGBTQIA sono fortemente limitati.

Bambola transgender, le reazioni degli utenti sui social

In tantissimi hanno usato i social per esprimere il loro pensiero in merito alla bambola: da chi si domanda se sia lecito produrre giocattoli del genere per i bambini ad altri che addirittura dicono che bisognerebbe acquistare un kit di strumenti medici per insegnare al bambino ad amputare (i genitali della bambola). C’è anche chi sostiene possa trattarsi di un difetto di fabbricazione e che sia stata accidentalmente messa una testa femminile su un corpo maschile. “Credo che questo sia un tentativo liberale di cambiare la società”, ha scritto un altro utente. E ancora: “Tutto quello che devi fare è tagliare i capelli della bambola e cambiare il vestito con un paio di pantaloni”. Già nel 2018 una bambola transgender divise l’opinione pubblica in Argentina, quando venne messe in vendita da Toys R Us mentre a settembre 2019 Mattel ha annunciato l’uscita sul mercato della prima bambola Barbie neutra dal punto di vista del genere.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!