Allevatore divorato dai suoi maiali, l’orribile scoperta dei vicini

La polizia polacca sta investigando sulla scomparsa di un allevatore: l’uomo potrebbe essere stato divorato dai suoi maiali.

Dopo il 31 dicembre i vicini di casa non lo avevano più visto nei dintorni dell’abitazione, né di quelli del fienile in cui da tutta una vita allevava i maiali. L’allevatore 70enne, da anni rimasto solo nella sua fattoria di Osiek, in Silesia (Polonia), era svanito nel nulla. Così i vicini hanno deciso di andare a vedere come stava e quando sono entrati nella sua proprietà si sono resi conto che i maiali stavano vagando fuori dal recinto. Cosa ancora più inquietante, sotto alcuni di essi c’erano dei pezzi di ossa.

Leggi anche ->Incendio devasta la fattoria, ma l’eroico cane salva il gregge

Il collegamento con la possibile tragedia è stato immediato ed infatti i due vicini hanno immediatamente avvisato la polizia dei loro sospetti. Gli agenti sono giunti alla fattoria ed hanno imbustato i pezzi di osso e la parte di teschio rimaste ancora intatte, quindi hanno affidato i maiali al servizio veterinario per fare esaminare le feci. Dall’analisi sui frammenti di ossa ritrovati e degli escrementi dei maiali si avrà la certezza che l’uomo è stato divorato dagli animali che allevava.

Leggi anche ->Diavolo di fuoco colpisce una fattoria: l’impressionante video fa il giro del web

Allevatore divorato dai suoi maiali: si attendono le analisi del laboratorio

Al momento dunque l’unica pista seguita è quella del tragico incidente. Gli investigatori pensano che l’uomo possa essere caduto nel recinto e che i maiali, in mancanza di altro cibo lo possano aver divorato. Secondo le informazioni raccolte, era noto che l’allevatore avesse dei problemi con l’alcol, il che può far pensare che sia caduto nel recinto dopo essere svenuto per una sbronza. Non esclusa nemmeno la pista dell’attacco cardiaco o della morte naturale di altro genere. Qualora il test sulle ossa dovesse invece dimostrare che quei resti umani non appartengono all’uomo, si potrebbe ipotizzare ad un allontanamento volontario. In ogni caso i maiali di sua proprietà verranno probabilmente abbattuti.