Festival di Sanremo 2020, Elisabetta Gregoraci esclusa- Flavio Briatore attacca Nicola Savino: “Cogli*** arrogante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

Elisabetta Gregoraci è stata esclusa dal “Festival di Sanremo 2020” e Flavio Briatore attacca Nicola Savino, reo, a suo dire, di essere la causa dell’esclusione.

Il “Festival di Sanremo 2020” aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 4 febbraio, ma sulla kermesse canora stanno già piovendo le prime polemiche. L’ultima, in ordine di tempo, quella che vede protagonista Elisabetta Gregoraci. La showgirl calabrese avrebbe dovuto condurre “L’Altro Festival”, programma che andrà in onda subito dopo la fine di ogni puntata della gara.

Attraverso il suo profilo Instagram, Elisabetta ha annunciato la sua assenza del programma, dichiarando che Nicola Savino, conduttore ufficiale della striscia, avrebbe imposto alla Rai la sua esclusione:

“Il motivo? Ve lo spiego. Il signor Nicola Savino ha imposto la sua volontà e ottenuto con forza e prepotenza la mia esclusione adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali, tra i quali (affermazione pronunciata nel corso di una nostra conversazione telefonica privata e che mi ha molto ferito) la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra (…). Sono basita e profondamente scossa da quanto è successo anche perché non ho avuto la possibilità di difendermi perché è avvenuto tutto alle mie spalle (…). Ho riflettuto a lungo se rendere pubblica la verità, ma volevo che il pubblico sapesse”

A prendere le parti della Gregoraci, c’ha pensato immediatamente l’ex marito Flavio Briatore che, su Instagram, ha definito Savino un “cogli… arrogante”.

Amadeus: “Elisabetta Gregoraci deve imparare ad accettare i no”

Sulla questione, ha detto la sua anche Amadeus, conduttore del “Festival” che, all’“Ansa”, ha dichiarato:

“Io non ho mai sentito in questi mesi Elisabetta Gregoraci. E Nicola Savino ha piena autonomia sulla scelta del cast all’interno dell’Altro Festival. Io ho scelto lui e gli ho consegnato in qualche modo le chiavi di casa. Mi fido e so che farà un lavoro fatto bene. A tutti quelli che non ci saranno, voglio ricordare che la vita è fatta anche di no. E con tutto il rispetto per Elisabetta, il fatto che oggi sia tutto urlato sui social non aiuta. Andrebbero rispettati i no come i sì”.

Questa mattina, durante “Deejay Chiama Italia”, Savino ha avuto modo di replicare, per mettere un punto alla questione:

“Non ho mai parlato di destra e sinistra perché io non discrimino. Apro e chiudo parentesi: ho parlato al telefono con Elisabetta Gregoraci per rincuorarla di un malinteso che mi riguarda, ma non ho mai parlato di destra e sinistra perché io non discrimino. Prima di tutto io non associo Flavio Briatore alla destra. Anzi…: è amico di Renzi! Però questa cosa di destra e sinistra mi ha proprio avvilito”.

Maria Rita Gagliardi