Terrore tra i cittadini, faccia a faccia con una pantera nera: “Non andate in campagna di notte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:06

osservata una pantera nera nel foggiano

Una pantera nera è stata avvistata da diverse persone nei campi del Foggiano: organizzate squadre di ricerca. Il racconto del faccia a faccia

L’allarme è stato lanciato in diretta a Pomeriggio Cinque. Una pantera nera si aggirerebbe nel Foggiano, in Puglia e stando alle testimonianze non vi sarebbe alcun dubbio. A raccontarlo è stato Nicola, un uomo che ha avuto un terrorizzante faccia a faccia con il grande felino nero e che per primo ha confermato che l’animale si aggirerebbe tra le campagne di San Severo. Nicola, che si trovava insieme al suo cane Zeus, ha spiegato che la pantera nera è saltata sul cofano della sua auto prima di scappare scavalcando un muretto e dileguandosi nei campi. Ma a farne le spese è stato proprio il cane, rimasto ferito e che ancora oggi porta i segni dell’aggressione subita.

Pantera nera libera nei campi: filmata da alcuni condomini

L’esemplare in libertà è stato inoltre filmato da alcuni condomini che, poco dopo, hanno allertato i carabinieri. Ad oggi nessuno ne ha denunciato la scomparsa e per tale ragioni vi sono ancora dubbi in merito alla provenienza del felino; mentre in tutta la zona sono state organizzate squadre di rircerca con uomini della polizia, vigili del fuoco e personale veterinario. Con la raccomandazione di evitare di avventurarsi tra le campagne di San Severo in particolare nelle ore notturne, come segnalato dall’amministrazione comunale del centro a pochi chilometri da Foggia.