Paziente fuori controllo aggredisce una dottoressa: non voleva pagare il ticket

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:53

dottoressa aggredita dal paziente

Tremenda aggressione ai danni di una dottoressa di guardia all’ospedale Muscatello: pugni e calci da parte di un paziente fuori controllo

Un’aggressione tremenda, a suon di schiaffoni e pugni, solo perchè non era intenzionato a pagare il ticket. Ha dell’incredibile quanto avvenuto in ospedale ai danni di una dottoressa di guardia al Muscatello di Augusta, che ha dovuto fare i conti con un paziente inferocito il quale ha alzato le mani iniziando a colpirla con violenza con pugni e schiaffi. La vittima non ha potuto fare nulla per evitare la furia dell’uomo che, come emerso dalle indagini, non voleva pagare il ticket: il tutto è avvenuto in pieno giorno e a causa dell’aggressione del 60enne la donna ha riportato diverse escoriazioni che guariranno, secondo i medici, in dieci giorni.

Aggressione in ospedale, la dottoressa ha sporto denuncia

Come emerso quando la dottoressa ha chiesto all’uomo degli atti che attestassero l’esenzione dal pagamento del ticket l’uomo ha dato in escandescenze iniziando a colpirla. Un tecnico dell’impianto antincendio, che ha assistito alla scena, è intervenuto in sua difesa. Dopo l’episodio la dottoressa ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri.