Capra dalle sembianze umane viene venerata come un Dio: le immagini sono virali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34

In India è nata una capra dalle sembianze umane. L’animale mutante viene adorato dai locali come se si trattasse di una divinità.

Qualche giorno fa nel piccolo villaggio di Nimodia, nelle periferie dello Jaipur (situato nello stato indiano del Radjasthan) un allevatore ha assistito alla nascita di una piccola capretta. Nulla di anormale visto che l’allevatore lavora con questi animali, se non fosse che la neo arrivata ha delle sembianze umane. Appena ha visto l’aspetto della capretta, l’uomo ha deciso di fotografarla e filmarla per mostrarla ad amici e parenti.

Come spesso accade da quelle parti, infatti, la nascita è stata accolta come un segno benaugurante. I locali sono convinti che si tratti di un’incarnazione di un Dio. Nel filmato è possibile vedere la capra che gioca con la coda ed è evidente come il suo viso, a differenza del solito, sia schiacciato e presenti caratteristiche come labbra e orecchie che somigliano a quelle umane. Se da un lato ci sono gli abitanti del villaggio che venerano l’incarnazione, dall’altro ci sono gli scienziati che ritengono che la capra sia affetta dalla rara anomalia genetica conosciuta con il nome di Ciclopia.

Casi precedenti di mutazioni “umane” negli animali

Sebbene di recente non siano stati ravvisati altri casi di capre mutate che hanno un aspetto “umano”, lo scorso anno sono stati ben due i casi che hanno riguardato dei vitelli. Il primo si è verificato sempre in India, a Bardhaman, nel distretto ovest del Bengala. Anche in quel caso i locali avevano accolto il mutante come un’incarnazione di una divinità (Vishnu), ma è poi morto dopo qualche mese. Il secondo caso si è verificato invece in Argentina, anche questa volta l’animale ha avuto vita breve.