Roma-Lazio, dove vedere la partita in diretta TV e in streaming?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Ventunesima giornata di Serie A, tutto pronto per il derby Roma-Lazio. Il match è in programma oggi pomeriggio alle ore 18 e sarà visibile su Sky.

Roma e Lazio si sfideranno nel derby della capitale in programma dalle 18 di oggi, valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Nel turno precedente la Roma ha espugnato il campo del Genoa per 1-3, mentre la Lazio ha ottenuto l’undicesima vittoria consecutiva con un perentorio 5-1 alla Sampdoria.

Nella Roma out Diawara per un problema al ginocchio: saranno Veretout e Cristante a giocare in mediana con Kluivert, Pellegrini e Under alle spalle di Dzeko. Ballottaggio Florenzi-Spinazzola a destra; recuperati Pastore e Perotti, ma i due partiranno inizialmente dalla panchina. Nella Lazio solito 11 titolare con Milinkovic, Leiva e Luis Alberto a centrocampo. Unico dubbio in attacco, con Immobile che sarà affiancato da uno fra Caicedo e il rientrante Correa.

Probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Ventunesima giornata di Serie A, è il momento del derby della capitale Roma-Lazio: ecco dove poter vedere l’incontro in TV e in streaming

Roma-Lazio è un’esclusiva di Sky Sport. Sarà possibile vedere il match in diretta a partire dalle 18 di oggi pomeriggio sui canali Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport 251. Su Sky Go, inoltre, sarà disponibile il Live-Streaming che permette di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili. Il match sarà visibile in streaming anche su NowTv.

In casa della Roma in serie A le due squadre si sono affrontate 75 volte: 29 le vittorie della Roma, 14 della Lazio e 32 pareggi in totale. Nella passata stagione i giallorossi si sono imposti per 3-1 grazie alle reti di Pellegrini, Kolarov e Fazio, mentre a nulla servì il pareggio momentaneo di Ciro Immobile per la Lazio.