Isis, messaggio audio ai combattenti: “Inizia una nuova fase, combattere gli ebrei”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:49

Netanyahu visita Trump

Un inquietante messaggio audio preannuncia attacchi dell’Isis contro Israele. Nel suo audio il nuovo leader incita i combattenti contro gli ebrei, proprio nel giorno della memoria.

Abu Ibrahim al-Hashemi Al-Qurachi, nuovo leader dell’Isis, ha lanciato un messaggio audio di 37 minuti, pubblicato su Telegram.

Dal contenuto è chiaro come l’Isis sia intenzionata a cambiare obiettivo, puntando la propria attenzione sulla Terra Santa, già bersaglio di molti attacchi.

Nel suo messaggio audio Al-Qurachi si dice determinato ad aentrare in una nuova fase in cui “combattere gli ebrei e restituire ciò che hanno rubato ai musulmani“. Il portavoce dell’Isis spiega ai suoi combattenti come “Gli occhi dei soldati del Califfato, ovunque si trovino, sono ancora (fissi) su Gerusalemme“.

Il terribile messaggio giunge alla vigilia della visita di Benjamin Netanyahu alla Casa Bianca, dove Trump lo ha invitato per discutere il proprio piano per una pace duratura in medioriente.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!