Chi è Paolo Jannacci, Big del Festival di Sanremo 2020: età, biografia e grandi successi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Cenni biografici su Paolo Jannacci, “Big” del “Festival di Sanremo 2020”.

Paolo Jannacci è ufficialmente un “Big” del “Festival di Sanremo 2020” che aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 4 febbraio, condotto da Amadeus. Ecco, per voi, qualche cenno biografico sul cantante e musicista, figlio del noto cantautore milanese Enzo Jannacci.

Paolo Jannacci è nato a Milano, il 5 settembre 1972. Inizia lo studio dello strumento all’età di sei anni con Lina Marzotto Pollini e Davide Tai. Prosegue gli studi di strumento e armonia con il padre Enzo Jannacci, Paolo Tomelleri e il Maestro Ilario Nicotra, parallelamente ad una formazione linguistico-umanistica. È un musicista professionista dal 1988.

Biografia e grandi successi di Paolo Jannacci

Suona jazz attivamente con il suo trio (Marco Ricci e Stefano Bagnoli), con i suoi duo: (1 con Daniele Moretto alla tromba e flicorno) (2 con Luca Meneghello alla chitarra acustica ed elettrica) e con il suo quartetto: (Marco Ricci, Stefano Bagnoli e Daniele Moretto), e “In Concerto Con Enzo” (esecuzione di brani jazz e canzoni del padre). L’attività di Paolo Jannacci si suddivide in diversi campi: colonne sonore per film, pubblicità, produzioni discografiche e recitazione.

Partecipa al “Festival di Sanremo 2020” con il brano “Voglio parlarti adesso”.

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!