Tommaso Zorzi, accuse omofobe sui social: “Fr**i come te traviano le nuove generazioni” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34

Tommaso Zorzi riceve insulti omofobi sui social, lui pubblica il messaggio su Instagram e replica

Tommaso Zorzi ieri è stato insultato sui social da un utente che gli ha chiaramente detto che essendo fro*io non dovrebbe stare in televisione perché potrebbe influensare negativamente i giovani.

Zorzi ha pubblicato il messaggio pieno di insulti ricevuto su Instagram. Questo è ciò che si legge: “Sei l’emblema della moda che stiamo vivendo in questo paese. Mettere fr**i come te in tv significa traviare le nuove generazioni e mi stupisco che ti venga dato tutto questo spazio. Fai il fr**io, metti due piume e balla sui tacchi, ma non rompere i coglioni. Ma adesso ti fanno anche condurre i programmi, che schifo.”

Tommaso Zorzi ha risposto al messaggio dicendo che il suo percorso televisivo non è mai stato alimentato dal suo orientamento sessuale. A detta sua non ha mai fatto spettacolo della sua omosessualità perché non lo ritiene né necessario né giusto.

Zorzi ha aggiunto: “Non ‘faccio il gay’. Si tratta semplicemente di normalizzazione. Prima viene tutto il resto e poi si, è vero, mi piacciono gli uomini e non le donne ma non è certo questo il punto. Ti auguro, caro omofobo, di svegliarti un giorno amando la tua vita, perché questo ti porterà ad accettare il prossimo.”

Sara Fonte