Nuvole a forma di cerchio appaiono nei cieli della Russia: i complottisti si scatenano sul web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:29
Ph CEN

Delle nuvole a forma di cerchio, ritenute strane, sono apparse nei cieli che sovrastano una cittadina russa.  Queste nuvole sono state fotografate e le immagini, postate in rete, hanno fatto scatenare i complottisti

Delle semplici nuvole a forma di cerchio stagliate contro un cielo azzurro di gennaio: tanto basta per far animare i complottisti e spingerli a parlare di mistero. Succede nei cieli della Russia, e più precisamente nel centro cittadino di Irkutsk. Qualcuno ha notato due nuvole a forma di cerchio quasi perfetto e a queste se ne sarebbe aggiunta una terza che in parte si è andata a sovrapporre a una delle due nubi.

Il fenomeno ha portato la gente del luogo a scattare foto e a girare video che dimostrassero l’accaduto. Una volta postati in rete immagini e filmati, le ipotesi sulle origini di quelle nubi hanno iniziato a sprecarsi e a far parlare di complotti al limite dell’inverosimile.

Nuvole a forma di cerchio nei cieli della Russia, per i complottisti la cosa può riguardare il Coronavirus

Tre nubi circolari molto vicine tra loro e due addirittura sovrapposte quasi come fossero gli anelli che costituiscono la bandiera olimpica. È successo in Russia, nella regione meridionale di Irkutsk Oblast, e qui gli abitanti dell’omonima città (Irkutsk) hanno alzato gli occhi al cielo per immortalare il fenomeno, ritenuto particolare. Le nuvole sono poi state distrutte dal passaggio di un aereo, che ha lasciato una scia bianca verticale.

Fatto sta che le foto delle nuvole apparse in rete hanno innescato delle discussioni da complottisti, alcune delle quali- oltre a tirare in ballo i soliti UFO e i voli segreti compiuti dai militari– hanno fatto riferimento anche alla diffusione del Coronavirus.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!