Incidente stradale mortale sulla SS28: un 17enne ha perso la vita. Il conducente era ubriaco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44

Terribile incidente stradale a Pontedassio (Imperia): il bilancio è di una persona deceduta e di altre due che sono rimaste ferite. La vittima è una ragazzo di soli 17 anni

Poco dopo la mezzanotte di oggi, un terribile schianto avvenuto sulla Strada Statale 28 di Pontedassio (Imperia) ha portato al ferimento di due persone e alla morte di una terza. Le tre persone viaggiavano tutte a bordo della stessa automobile, una Suzuki Jimmy che è uscita di strada e che si è successivamente schiantata. Un incidente autonomo, dunque, che non ha lasciato scampo a uno dei ragazzi che si trovava a bordo: un 17enne che è morto sul colpo. I due feriti sono due amici 19enni della vittima.

Ragazzo di 17 anni perde la vita in un incidente a Imperia, tre amici coinvolti in un incidente autonomo: gli altri due sono feriti

Un drammatico incidente stradale mortale, avvenuto nel corso della notte appena passata sulla SS28, ha causato il ferimento di due ragazzi di 19 anni e la morte di un loro amico 17enne. A riportare i dettagli della tragedia il quotidiano genovese Il Secolo XIX. Ci troviamo a Pontedassio (Imperia) e- secondo la prima ricostruzione di quanto accadutola vettura a bordo della quale si trovavano i tre giovani è uscita di strada e ha violentemente impattato contro un guard rail.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorritori del 118. Purtroppo, non si è potuto fare nulla per il 17enne perché il giovane è deceduto sul colpo. I suoi due amici sono invece rimasti feriti in modo lieve.

Ragazzo di 17 anni perde la vita in un incidente a Imperia, il conducente guidava sotto l’effetto di alcol

Il ragazzo che si trovava alla guida della vettura è stato portato in caserma ed è stato interrogato su quanto avvenuto. È stato anche sottoposto ai regolari controlli del sangue per accertare l’eventuale presenza di alcol o/e stupefacenti. Sempre secondo quanto riporta Il Secolo XIX, il risultato dei test non lascia spazio a dubbi: il giovane- oltre a essere neopatentato- stava guidando in stato di ebbrezza. Il tasso alcolico rilevato nel suo sangue è pari a 1,5 mg.

Il ragazzo è stato rilasciato ma è ora indagato a piede libero: per lui l’accusa è di omicidio stradale colposo.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!