Dramma a Lodi, treno ad alta velocità deraglia: 2 morti e 31 feriti – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:26

Un treno ad alta velocità è deragliato a Lodi, nello schianto sono morti i due macchinisti, 31 sono invece i feriti

La tragica vicenda si è svolta sulla linea alta velocità in provincia di Lodi, il Frecciarossa era partito da Milano ed era diretto a Salerno. Due macchinisti sono morti, Giuseppe Cicciù di 51 anni e Mario Di Cuonzo di 59 anni. I feriti sono invece 31.

Il treno è deragliato nel comune di Ospedaletto Lodigiano, nei pressi del casello A1. Stando alle prime informazioni sul caso sembra che la motrice del treno sia sia staccata, subito dopo ha urtato un carrello merci sui binari.

La motrice ha percorso circa 400 metri fuori dalle rotaie, subito dopo si è schiantata su un casotto delle Ferrovie dello Stato. La restante parte del Frecciarossa ha continuato il percorso sull’altro binario, solo la prima carozza si è ribaltata.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!