UFO, la nuova e suggestiva ipotesi: potrebbe trattarsi di uomini che vengono a trovarci dal futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

E se gli UFO non portassero da noi gli extraterrestri provenienti da altre galassie? Se servissero a connetterci con altri uomini, che viaggiano indietro nel tempo e che vengono dal futuro? ecco la nuova ipotesi

Un professore ha lanciato la sua idea relativa all’interpretazione degli UFO. L’umanità- in generale- crede nell’esistenza di extraterrestri che ancora rimangono avvolti nel mistero. Ogni tanto, l’avvistamento di taluni oggetti volanti non meglio identificati– o presunti tali- riaccende il dibattito e le speranze di chi crede fermamente che un giorno li potrà incontrare.

Ebbene, secondo Michael Masters questi entusiasmi– per un certo verso- vanno frenati: gli UFO non sarebbero da connettere con gli alieni ma con altri uomini. Si apre un nuovo scenario che è quello delle teorie sui viaggi nel tempo, in quanto l’ipotesi di Michael Masters riguarda proprio uomini che arrivano dal futuro.

Gli UFO sono navicelle che consentono di viaggiare nel tempo?  L’ipotesi di Michael Masters

Gli UFO non trasportano alieni ma esseri umani tecnologicamente più evoluti. Com’è possibile? Perché nel futuro hanno già inventato delle macchine in grado di viaggiare nel tempo e di permettere agli uomini di tornare indietro, fino alla nostra epoca.  Ecco perché in cielo compaiono quelli che per noi sono UFO e che, in realtà, sarebbero delle semplici navicelle spaziali che hanno il solo vantaggio di essere state prodotte da degli uomini che vivono in un tempo più avanzato rispetto al nostro.

Il professore Michael Masters, che guida la cattedra di Antropologia Biologica presso la Montana Technological University, ha voluto dare il suo contributo sull’interpretazione degli UFO e lo ha fatto così, in qualche modo smentendo l’esistenza degli extraterrestri. A Masters l’argomento sta molto a cuore in quanto il suo stesso padre ha avuto un incontro ravvicinato con una luce intensa che dal cielo si è avvicinata alla sua automobile. Ora che è professore, e ha quindi un’entrata economica sicura, l’uomo vuole dedicarsi allo studio di questo mistero.

Gli UFO sono navicelle che consentono di viaggiare nel tempo?  Il libro scritto dal professore

Michael Masters ha anche scritto un libro sull’argomento:

Quando ho iniziato a scrivere il libro ero preoccupato che ci sarebbe stata una reazione negativa perché sto scrivendo di un qualcosa che è tabù. Invece c’è stato un enorme supporto da parte dei miei colleghi di antropologia e dei ricercatori in fisica e astronomia. Esistono teorie verificabili relative al fenomeno UFO, che possiamo esplorare con mezzi scientifici”, ha rivelato l’uomo ai microfoni del Mtro.co.uk.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!