Problema a un farmaco contro il mal di testa che viene ritirato dal mercato: i lotti interessati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:53

Alcuni lotti di un farmaco contro il mal di testa sono stati ritirati dal mercato. La decisione è stata presa dall’Aifa, che ha riscontrato anomalie nella colorazione delle supposte.

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha deciso di ritirare dalle farmacie alcuni lotti delle supposte VIRDEX della FULTON Medicinali Spa, un farmaco utilizzato per curare l’emicrania e il mal di testa. Sono stati riscontrati dei problemi di alterazione dell’aspetto delle supposte relativi alla colorazione.

La presenza di tali anomalie ha fatto propendere per il ritiro di alcune confezioni del medicinale.

Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, in una nota inviata ai giornali, ha specificato come sia stata la stessa azienda a prendere questa decisione: “Da Aifa precisano che quanto successo non deve preoccupare”.

Ritirato dal mercato un farmaco contro il mal di testa. Tutti i dettagli

I lotti che sono stati ritirati dal mercato sono i seguenti:

– VIRDEX 2 mg/100 mg/250 mg supposte lotto 19036, scad 03/2021 AIC 012437048 della ditta FULTON MEDICINALI SPA;

– VIRDEX 0,5 mg/100 mg/250 mg supposte lotti 19004 scad 01/2021 e 19065 scad 05/2021 AIC 012437036 della ditta FULTON MEDICINALI SPA.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!