Sensitiva afferma: Maddie è viva, si trova in Germania e studia per diventare attrice

Sensitiva-afferma-di-aver-individuato-la-posizione-di-Maddie

La sensitiva Fia Johansson, già collaboratrice delle forze dell’ordine statunitensi in casi di persone scomparse, ha affermato che Maddie è viva e vegeta da qualche parte a Colonia, in Germania.

Una sensitiva afferma di aver individuato la posizione di Madeleine McCann dopo aver affermato in modo sensazionale che la bambina (ormai ragazza) scomparsa si trova in Germania.

Maddie è scomparsa dall’appartamento per le vacanze della sua famiglia a Praia da Luz, in Portogallo, la sera del 3 maggio 2007, dando il via a una caccia poliziesca ad ampio raggio che dura ancora oggi.

La sensitiva Fia Johansson – che come riportato dal Daily Star ha lavorato con le forze dell’ordine statunitensi in casi di persone scomparse – ha affermato che la ragazza è viva e vegeta a Colonia, in Germania.

Fia ora crede che Madeleine sia da qualche parte nel nord-ovest: “Ho scoperto che si trova a nord-ovest di Colonia. Vive in una casa bella. Ha una famiglia che può permettersi qualsiasi cosa. Apparentemente anche il suo nome è stato cambiato in Melanie, e ha i capelli biondi chiari”.

La vicenda della bambina scomparsa

Madeleine è stata presumibilmente rapita da un trafficante di bambini tedesco che secondo la teoria di Fia, da allora è stato imprigionato.

Fia crede che due anni dopo essere stata presa, sia stata aiutata da una donna della banda criminale che ha avuto pietà di lei e l’ha aiutata a fuggire.

“Ha una famiglia adorabile, è una specie di famiglia religiosa di sani principi. Danno a Madeleine quasi tutto ciò che può desiderare, ma hanno regole ferree.”

Dice che i nuovi genitori di Maddie, che hanno un cognome tedesco comune e un’altra figlia adottiva, hanno 70 e 80 anni.

La sensitiva ha anche affermato come Madeleine stia studiando per diventare un’attrice: “Sta andando in qualche agenzia, sembra che stia lavorando con un’agenzia di talenti e debba viaggiare. Va due volte a settimana, sembra che si stia preparando per qualcosa. Potrebbe essere una lezione di recitazione. E’ un agenzia non alla portata di tutti. ”

A maggio, un portavoce della campagna ufficiale Find Madeleine su Facebook ha annunciato che i suoi genitori Kate e Gerry “non credono nei medium o nei sensitivi” . La dichiarazione ha aggiunto: “Hanno completa fiducia in Scotland Yard”.

Leggi anche: Ricerche per la bambina scomparsa finiscono insieme ai fondi

Leggi anche: Bambini scomparsi