La mamma e la sua finta abbronzatura, quando l’allattamento è tutto da ridere: le foto

Ph Kennedy News and Media

Keziah Jozefiak è una giovane mamma di 20 anni. La donna ama cospargersi il corpo di autoabbronzante, per avere sempre una pelle ambrata. Un giorno, però, ha dimenticato di togliere la crema: se n’è accorta grazie all’allattamento

Le esilaranti fotografie di un neonato sorridente e con la faccia sporca di uno strano colore marrone stanno facendo il giro del web. A raccontare la divertente storia di cui ora vi diremo, e che vede protagonisti Keziah Jozefiak, (20 anni)  e il suo bambino di pochi mesi, è stato Metro.co.uk. I protagonisti sono. Cos’è accaduto? Ebbene, Keziah è una di quelle donne che farebbe di tutto pur di avere sempre la pelle abbronzata. Anziché ricorrere alle lampade, la 20enne usa cospargersi il corpo di crema autoabbronzante. Una volta, proprio poco prima di allattare il suo bambino, ha dimenticato di ripulirsi: da qui le foto pubblicate dal tabloid inglese.

Il neonato ha il viso cosparso di autoabbronzante, il viso del piccolo si è colorato durante l’allattamento

Quando ha staccato il figlio di pochi mesi dal suo seno, dopo averlo allattato, si è accorta con stupore che il piccolo aveva tutta la zona del viso attorno alla bocca colorata di marrone. È stato così che Keziah Jozefiak si è resa conto di aver dimenticato di ripulirsi e di togliersi di dosso la crema abbronzante che aveva applicato in precedenza.

Keziah ha descritto il volto del figlio paragonandolo, in tale circostanza, a quella del personaggio di Homer Simpson. Poi ha scattato delle foto divertenti che sono finite in rete. Il sorriso del piccolo Raf (questo il nome del bimbo) ha aiutato a rendere ancora più allegra la scena.

Il neonato ha il viso cosparso di autoabbronzante: “Sembrava Homer Simpson e l’ho fotografato”

Keziah si cosparge di crema autoabbronzante una volta alla settimana: la applica di sera e dopo un po’ si lava in modo che la sostanza non entri in contatto col piccolo, in quanto poterebbe essere dannosa per la sua salute. Questa vola la giovane mamma ha approfittato di un momento della giornata in cui il figlio dormiva tranquillo per dedicarsi a questa pratica, ma come lei stessa ha raccontato il piccolo Raf si è svegliato inaspettatamente:

Quando ho guardato Raf sono scoppiata a ridere. Non potevo credere che l’abbronzatura gli avesse lasciato la bocca come se fosse Homer Simpson. Raf dormiva, così ho pensato di poter spalmare in un po’ di abbronzatura, ma poi lui si è svegliato affamato. È la prima e sicuramente l’ultima volta che lo nutro con l’abbronzatura ancora non asciutta. In realtà non mi era venuto in mente che l’abbronzatura potesse trasferirsi su di lui. Ho fatto una foto e l’ho inviata alle mie amiche e anche loro ridevano. Tutti lo hanno trovato divertente e mia madre è scoppiata in lacrime per quanto ha riso”.

Maria Mento