Un papà siriano fa ridere la propria figlia di 4 anni, nonostante le continue bombe che esplodono – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:12

Su Twitter Mehmet Algan, ex deputato del Partito della Giustizia e dello Sviluppo turco della regione di Hatay, ha condiviso un commovente video. Nelle immagini si vede un padre siriano intento a far ridere la propria figlia nonostante le esplosioni continue delle bombe. Ecco il video:

Nel video si vede il padre Abdullah Al-Mohammad che fa ridere la propria figlia Selva di 4 anni. Ogni volta che una bomba viene lanciata, il padre fa ridere la propria figlia come se fosse un gioco.

Padre siriano inventa un gioco basato sulle risate per allontanare la paura delle bombe

Il padre fa di tutto per distrarre la figlia e non farla spaventare. Prendere la guerra e la paura come un gioco, succede anche questo nella Siria martoriata dalle bombe e dalle esplosioni. In queste situazioni diventa fondamentale far ridere i propri figli. Abdullah e Selva provano a distrarsi in questo modo!

Ogni volta che esplode una bomba, il padre chiede alla figlia: “È un aereo o è un proiettile?” “Un proiettile”, risponde la figlia nel video. “Sì, e quando arriverà, rideremo”, dice il padre.

Queste le dichiarazioni rilasciate dal padre a ‘Sky News’: “Non capisce cosa sia la guerra e io le faccio credere che i rumori provengano da armi-giocattolo. Ho deciso di insegnare a Selva questo gioco per prevenire il collasso del suo stato psicologico. Cerco di evitare che venga colpita da malattie legate alla paura”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!