PSG, dopo la sconfitta contro il Dortmund, nervi tesi. Il fratello di Kimpembe sbotta ed insulta pesantemente Tuchel – VIDEO

Il PSG perde per 2-1 nell’andata degli ottavi di finale contro il Borussia Dortmund e si fanno sentire i primi scricchiolii all’interno dello spogliatoio transalpino.

Nel post partita c’è stato un botta e risposta tra il tecnico Tuchel e Neymar.

Il tecnico dal canto suo ha dichiarato: “Si è visto che non aveva il ritmo-partita”. E così Neymar ha risposto: “E’ da inizio febbraio che sono guarito dall’infortunio e volevo giocare, ma il club e i medici avevano paura che mi rifacessi male. Non condividevo questa scelta, ma ho dovuto accettarla. E’ difficile far bene in queste gare così importanti se prima non giochi”.

Ancor più rumore ha fatto la story su Instagram del fratello del difensore Kimpembe (che ha giocato tutti i 90′).

Una story tutt’altro che oxfordiana.