Pitbull protegge bambino smarrito nel bosco per tutta la notte: “Poteva essere una tragedia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:58

Pitbull protegge bambino per tutta la notte

Un Pitbull ha vegliato tutta la notte su un bambino di tre anni che si era perso nel bosco.

Un Pitbull  ha protettoil suo piccolo proprietario di tre anni fino al ritrovamento. Il bambino si era perso nel bosco il giorno prima e in concomitanza è sparito anche il cane.

Buddy, questo è il suo nome, si sta godendo dei croccantini extra e la nomea di eroe.

Il fatto è accaduto in Florida, dove le ricerche da parte dell’ufficio dello sceriffo della contea di Suwannee sono partite appena la madre del bambino ne ha denunciato la scomparsa.

Del piccolo si erano perse le tracce mentre stava giocando con i suoi fratelli e probabilmente si era allontanato nei boschi che circondano la zona. Hanno collaborato alle ricerche anche alcuni volontari fra vicini di casa e parenti della famiglia.

Il ritrovamento del piccolo, difeso fino alla fine

Sono stati proprio i vicini di casa a trovare il bambino insieme al cane, che ha fatto il suo dovere fino alla fine non lasciando avvicinare nessuno al piccolo, fino all’arrivo della madre.

Buddy ha “difeso” il piccolo permettendo solo alla donna di prendere il bambino che, seppur un po’ spaventato, non ha riportato alcuna ferita durante questa sua disavventura.

“E’ stato un finale molto bello per qualcosa che avrebbe potuto trasformarsi in una tragedia – spiega lo sceriffo Sam St. John –. Diamo spesso brutte notizie, è davvero bello poter raccontare una storia positiva”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!