Sciaccia, il Carnevale sfocia in tragedia. Bimbo cade dal carro allegorico e muore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:47

sciacca carnevale bimbo carro Quella che doveva essere una giornata di festa si è trasformata in una tragedia. 

Un bimbo di 4 anni, Salvatore Sclafani, è morto dopo essere caduto da uno dei carri allegorici che hanno sfilato per le vie di Sciacca, in provincia di Agrigento. Nel comune siciliano i festeggiamenti del Carnevale sono molto sentiti.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il piccolo si trovava sul carro “Volere Volare” dell’associazione “E ora li femmi tu”. Era stato messo sul carro allegorico dal papà, che voleva scattargli qualche foto. Ma non appena il carro ha cominciato a muoversi, il piccolo Salvatore ha perso l’equilibrio ed è caduto sbattendo violentemente la testa.

Per il piccolo Salvatore non c’è stato nulla da fare

Il bimbo è stato portato subito all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, dove sono giunti anche i familiari e il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti. Purtroppo ogni tentativo dei medici si è rivelato vano: Salvatore è morto poco dopo.

Non appena si è diffusa la notizia, gli organizzatori hanno deciso di annullare la manifestazione. “Siamo tutti sconvolti – ha detto la sindaca Francesca Valenti al quotidiano La Repubblica – è una tragedia che ci coinvolge, siamo vicini a questa famiglia”. Il carro allegorico è stato già sequestrato su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Roberta Griffo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!