Coronavirus, porno gratis per le aree maggiormente colpite. XHamster: “Rimanete in casa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34

In un gesto di solidarietà con coloro che si trovano nelle aree maggiormente colpite dal coronavirus, il sito porno xHamster regala un mese di abbonamento.

Lo scorso 14 febbraio, per la festa degli innamorati, il sito porno canadese ‘Pornhub‘ ha premiato gli amanti solitari con un giorno di accesso gratuito al proprio database premium. Un’iniziativa che ha garantito pubblicità e che ha in parte consolato chi ancora non ha trovato l’anima gemella. In questi giorni in cui il coronavirus si è diffuso in varie aree del mondo (principalmente in Cina) a fare un regalo ai cittadini che vivono con il timore di un contagio è stato il concorrente cipriota ‘xHamster‘.

Leggi anche ->Tutti i numeri di ‘Pornhub’ del 2019, il sito web per adulti più cliccato al mondo

Da qualche giorno a questa parte, infatti, è possibile trovare sulla pagina Twitter del famoso sito porno un’offerta per tutti coloro che abitano nelle zone focolaio. Nel primo si leggeva: “Se ti trovi in una delle aree a rischio Covid-19 (Coronavirus), per favore resta a casa. Noi stiamo dando un mese di accesso gratuito al xHamster Premium a tutte le aree affette”.

Leggi anche ->Pornhub e l’educazione sessuale: esperti risponderanno alle domande dei giovani

Coronavirus, porno gratis per le aree affette: ecco le zone incluse nell’offerta

 

L’offerta viene ripetuta anche in un secondo cinguettio, nel quale si legge e si vede a schermo per quali aree è prevista la promozione che sarà valevole fino alla fine di marzo. Ovviamente potranno usufruire dell’offerta i residenti a Wuhan (Cina) e Daegu (Corea), ma anche Teheran (Iran) e Adeje (nelle Isole Canarie). Per quanto riguarda il nostro Paese sono ben due le Regioni che ne potranno usufruire sono la Lombardia ed il Veneto.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!