Dramma alle 7 di mattina sulle strade di Cologno: 44enne travolto a qualche meto dalle strisce muore sul colpo

Dramma a Cologno Monzese.

Stamattina intorno alle 7 in corso Roma un cittadino 44enne di origini romene è stato travolto da una automobile mentre si trovava ad attraversare la strada a circa cinque metri dalle strisce pedonali (questo è quanto emerge dalle prime ricostruzioni riportate da MilanoToday).

L’incidente è stato violentissimo: il 44enne ha sfondato il parabrezza, prima di volare a qualche metro di distanza a causa del drammatico impatto.

Per lui non c’è stato nulla da fare, nonostante il pronto soccorso di un’ambulanza e di un’auto medica. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo a causa di un grave trauma cranico.

A travolgerlo, una Smart guidata da un 28enne italiano: il guidatore, al momento indagato per il reato di omicidio stradale, stava procedendo ad una velocità di circa cinquanta chilometri orari (secondo quanto da lui stesso riferito).