Coronavirus, Juventus-Inter rinviata a maggio. Saltano le gare a porte chiuse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Il derby d’Italia Juventus-Inter non si disputerà domani 1 marzo.

A causa dell’epidemia di Coronavirus (e per evitare di dare un’immagine negativa del calcio italiano mostrando gli stadi vuoit) tutte le gare della 26esima giornata previste a porte chiuse non si disputeranno e saranno recuperate a maggio (il 13 maggio).

A comunicarlo, la Lega Serie A.

Non si disputeranno, quindi, le seguenti gare:

Udinese-Fiorentina, prevista oggi alle 18,
Milan-Genoa (domani ore 12:30),
Parma-Spal (domani ore 15),
Sassuolo-Brescia (domani ore 15),
Juventus-Inter (domani or 20:45).

Scenderà invece in campo la Lazio che (approfittando del fatto che il derby d’Italia non si disputerà) potrà balzare in testa.

Per l’Inter si tratta della seconda gara a saltare (dopo quella con la Sampdoria).

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!