Una tragedia che toglie il fiato: due rari rinoceronti bianchi investiti e uccisi da un camion

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:28

rinoceronti investiti da un camion

Dramma in un famoso parco nazionale dello Zambia: due esemplari di rinoceronte bianco, specie a rischio di estinzione, sono morti in un grave incidente

Sconvolgente quanto accaduto in un noto Parco Nazionale: due rinoceronti bianchi, specie considerata estremamente rara, sono stati uccisi da due camion che viaggiavano a velocità sostenuta. La tragedia costata la vita ad un giovane maschio chiamato Romeo e a Lubinda, una femmina adulta, si è consumata nel Mosi-oa-Tunya, parco nazionale ubicato nello Zambia meridionale. Il responsabile della grave tragedia che ha fatto infuriare centinaia di animalisti in ogni parte del mondo è stato fermato dalla polizia che lo ha interrogato per comprendere nel dettaglio la dinamica dei fatti. L’incidente è avvenuto lungo la strada Livingstone- Kazungula che scorre all’interno del parco e nell’impatto i due rari rinoceronti sono rimasti gravemente feriti. Ma Lubinda non ce l’ha fatta ed è spirata sul posto poco dopo. Romeo è stato soccorso e i veterinari hanno riscontrato una grave frattura alla colonna vertebrale; lo hanno sedato ma alcune ore dopo è morto.

Morte rinoceronti bianchi, la reazione del ministero

“Questa è una specie molto unica che abbiamo – ha dichiarato Zacks Kalembwe, portavoce del ministero del turismo dello Zambia – . È questa rarità che porta più turisti nei nostri parchi. Le specie di rinoceronti sono state completamente spazzate via in Zambia a causa del bracconaggio vissuto alla fine degli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90”. Il ministero è al lavoro per studiare nuove modalità di protezione di questi animali dai mezzi che transitano nei parchi nazionali e ha lanciato un appello a chi li guida affinchè rispettino i limiti di velocità. I rinoceronti bianchi, come sottolinea il WWF, sono animali classificati come “quasi minacciati” dal momento che negli ultimi anni il loro numero si è drasticamente ridotto.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!