Scimmie costrette a sollevare pesi e ad andare in bici. La vergogna di uno zoo thailandese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59

scimmie thailandia zooUna scimmia è stata filmata mentre era costretta a sollevare pesi e ad andare in bicicletta solo per far piacere ai turisti. 

Il filmato, girato a Phuket, in Thailandia, è stato reso pubblico dalla divisione asiatica di PETA, l’associazione che difende i diritti degli animali.

Nel video si vede la scimmia, di nome Ning Nong, che solleva un bilanciere sopra la sua testa mentre il suo gestore conta le ripetizioni.

La povera creatura si esibisce quindi in sit-up e spedisce persino un pallone da basket attraverso un cerchio prima di essere costretta ad andare in bicicletta, come riportato dal Daily Star Online.

Nel filmato si vedono anche altre scimmie all’interno di alcune gabbie.

“Questi video stanno facendo cambiare idea alle persone”

PETA Asia afferma che le scimmie sono spesso strappate alle loro madri poco dopo la nascita: un trauma da cui nella maggior parte dei casi non ci si riprende.

Jason Baker, Vicepresidente senior delle campagne internazionali di PETA, ha dichiarato: “I video come quello che abbiamo appena pubblicato stanno facendo cambiare idea all’opinione pubblica – le sue parole – Forzare gli animali selvatici a esibirsi non è più il modo di attirare una folla, ma c’è ancora molto lavoro da fare”.

Non è la prima volta che gli zoo tailandesi finiscono al centro delle polemiche per maltrattamento di animali.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!