Genitori lasciano guidare la macchina al bambino di 11 anni per non farlo giocare a GTA

L’ 11enne è stato catturato al volante di una Vauxhall Astra rossa. Gli agenti sono rimasti sbalorditi e hanno deciso di scrivere un Twitter di denuncia

Per tutti i ragazzini che giocano al videogioco GTA (Grand Theft Auto) guidare una vera auto sarebbe un sogno, che potrebbe, se realizzato, trasformarsi in un incubo. L’assurda vicenda è accaduta a Blackpool, nella contea inglese di Lancashire, dove un ragazzo di soli 11 anni è stato preso dalla polizia alla guida di un’auto. 

L’assurda motivazione dei genitori

Ad autorizzare il ragazzino sono stati i genitori che, stufi di vederlo giocare tutto il giorno a GTA, avrebbero deciso di concedere all’11enne di poter guidare una vera auto. Quando gli agenti hanno fermato il veicolo non potevano credere a quanto raccontato dalla famiglia. A detta loro, erano così stufi di vedere il figlio piantato davanti al televisore di casa al videogioco che hanno deciso di dargli una lezione di guida. 

La reazione degli agenti di polizia

La polizia ha deciso comunque di non passare sopra l’accaduto e di sporgere denuncia all’incauta famiglia. La polizia ha anche deciso di pubblicare un post su Twitter nel quale ha scritto: “L’autista di questa macchina aveva 11 anni. Sì, undici. Un membro della famiglia era stufo del bambino che giocava a Grand Theft Auto tutto il giorno sulla Playstation, e quindi lo ha portato a fare pratica di guida in un parcheggio a Blackpool. L’adulto è stato segnalato per varie infrazioni stradali”.

Le reazioni degli utenti su Twitter sono state svariate. C’è di ha detto che “Ai tempi era normale, a parte il gioco”, e chi invece era assolutamente in disaccordo “Davvero 11? Davvero non capisco perché un undicenne fosse al volante.” Nel Regno Unito si può richiedere la patente di guida provvisoria (il nostro foglio rosa, in sostanza) a 15 anni e 9 mesi, ma si può iniziare a guidare a tutti gli effetti a 17 anni. 

Leggi anche -> Bimbo di 8 anni ruba l’auto dei genitori e va a 140 km all’ora in autostrada. Rintracciato dalla polizia dichiara: “Volevo solo guidare un po’” 

Leggi anche -> Sottrae l’auto al padre: adolescente si schianta e muore a 15 anni

Leggi anche -> Sedicenne muore guidando l’auto della madre, feriti altri 7 coetanei a bordo

Leggi anche -> 17enne prende di nascosto l’auto dei genitori e muore

Leggi anche -> Minorenne prende l’auto di mamma e papà e fa un frontale: quattro feriti, due sono gravi

Leggi anche -> La bravata di un 18enne senza patente: ruba l’auto dei genitori e finisce su una pista da sci