Ronaldinho è stato arrestato in Paraguay: aveva un passaporto falso – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

L’ex calciatore Ronaldinho è stato fermato dalla polizia in Paraguay, era in possesso di un passaporto falso

Ronaldinho è stato arrestato, l’ex calciatore è stato fermato dalla polizia al Resort Yacht & Golf Club Paraguayo di Asuncion, dove è stato accusato di essere in possesso di un passaporto falso.

Insieme a lui c’era anche il fratello Roberto De Assis, l’ex calciatore si trovava lì per presentare un programma di assistenza sanitaria gratuita per bambini.

L’ex calciatore aveva un passaporto falso perché quello originale in passato gli è stato ritirato a causa di alcuni reati ambientali in Brasile.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!