Coronavirus, Cirielli positivo: “Sto bene, ma mio figlio di 40 giorni ha la febbre a causa mia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11

Il questore della Camera Edmondo Cirielli è risultato positivo al Coronavirus. Nel annunciarlo il deputato ha tranquillizzato tutti.

Già nella giornata di ieri, quando ha saltato l’unica votazione effettuata alla Camera, si temeva che Edmondo Cirielli fosse stato contagiato dal Covid-19. Da giorni, infatti, il questore della Camera (nonché deputato di Forza Italia) presentava dei fastidiosi sintomi influenzali e ieri aveva anche qualche linea di febbre. Sottopostosi al test del tampone, purtroppo è risultato positivo.

Leggi anche ->Coronavirus, 87enne guarisce ed esulta: la foto diventa iconica

A darne notizia, oggi, è lo stesso Cirielli con un lungo post su Facebook: “Cari amici, innanzitutto grazie a tutti per le migliaia di auguri di pronta guarigione per me e la mia famiglia. Dopo tre giorni di lunga attesa ho appreso di aver contratto il Coronavirus Covid-19. Ho sperato, anzi ero convinto alla fine di farcela, come sempre. Ma non è stato così. Una brutta doccia fredda, soprattutto per i miei familiari che avrò infettato e qualche collega che sarà a rischio”.

Leggi anche ->Coronavirus, Brasile: Jair Bolsonaro è risultato positivo al test – VIDEO

Coronavirus, Cirielli: “Sto bene, ma mio figlio ha la febbre a causa mia”

Nel prosieguo del post il deputato di Forza Italia tranquillizza tutti sul suo stato di salute: “Devo dire che non mi preoccupo molto per me, innanzitutto perché sto bene, da lunedì non ho la febbre ma solo fastidiosi e persistenti sintomi influenzali. E poi chi di voi mi conosce sa che sono uno molto tosto e razionale, alcuni dicono perfino freddo”. La sua maggiore preoccupazione, però, è per il figlio: “La vera sconfitta per me è stata vedere il mio piccoletto di 40 giorni stanotte con la febbre alta, dolorante e sofferente. Uno strazio. Per un genitore è sempre terribile vedere soffrire un proprio figlio, ma quando si sa che è per propria colpa è veramente una cosa che non auguro a nessuno”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!