Pitbull fuori controllo assalta una bimba di 8 anni frantumandole le ossa – VIDEO

Una bimba di 8 anni ha rischiato di morire quando un pitbull inferocito l’ha addentata alla gamba ed ha cominciato a frantumarla.

Le immagini del’aggressione di un pitbull ai danni di una bimba di 8 anni sono giunte dalla Cina e diventare virali nel giro di qualche settimana. La piccola si trovava poco fuori dalla casa dei suoi ad Hebi e si stava recando in quella degli zii, nella quale avrebbe seguito la lezione del giorno e svolto i compiti in casa sotto la loro supervisione. La necessità di una lezione in casa degli zii era dovuta alla chiusura della scuola a causa del Coronavirus.

Leggi anche ->Pitbull protegge bambino smarrito nel bosco per tutta la notte: “Poteva essere una tragedia”

Nel tragitto, le due case sono molto vicine, la piccola si è imbattuta in un pitbull furioso. Accanto a lei c’era anche un altro bambino ed entrambi sono rimasti pietrificati dalla paura nel vederlo ringhiare e abbaiare. Presto la minaccia si è tramutata in pericolo quando il cane ha aggredito il bambino. La bimba, terrorizzata, ha cominciato a correre nella speranza di raggiungere la casa degli zii prima di essere assalita. Vedendola scappare, però, il pitbull l’ha inseguita l’ha morsa alla gamba e l’ha fatta cadere. Mentre il cane stritolava la sua gamba e la trascinava per la strada, la piccola cercava di divincolarsi dandogli dei calci in faccia, ma nulla gli faceva perdere la presa.

Leggi anche ->Bimba di soli 9 anni sbranata da un branco di pitbull: attaccata mentre andava in bici

Pitbull frantuma le ossa ad una bimba di 8 anni: provvidenziale l’intervento di un adulto

Sentendo le urla di dolore ed il pianto inconsolabile della bambina, un uomo si è affacciato alla finestra ed ha visto la violenta aggressione. Armatosi di vanga, è uscito ed ha cominciato a colpire il cane in testa finché questo non ha mollato la presa ed è scappato. Il risultato della feroce aggressione è stata la frattura multipla delle ossa della gamba addentata e quella di un avambraccio.

Nel corso delle settimane la bimba è stata sottoposta a sei interventi chirurgici ed ora è in condizioni stabili. Il costo delle cure mediche è di 18 mila euro circa, parte delle quali (circa 4.000) sono state coperte dal padrone del cane. I genitori della piccola hanno fatto ricorso ad un avvocato per cercare di ottenere una copertura totale delle spese, anche perché nei prossimi mesi la figlia dovrà sottoporsi ad altri interventi.

Clicca qui per vedere il video della terribile aggressione tratta dal Daily Star