Coronavirus, esplosione di contagi in Spagna: 2000 casi e 100 morti in più

crescono i contagi in spagnaLa Spagna deve fare i conti con una crescita esponenziale di casi di coronavirus, secondo le autorità in sole 24 ore si contano almeno 2000 contagi

Sono numeri assolutamente allarmanti e preoccupanti, se si pensa che sono riferiti a sole 24 ore, quelli relativi al numero di contagi da Coronavirus registrati in Spagna. Secondo quanto reso noto dalle autorità spagnole tra il 14 e il 15 marzo sono stati registrati ben 2000 nuovi casi con un centinaio di vittime. Nel primo giorno di isolamento totale dunque il Paese deve fare i conti, come sta accadendo in Italia, con l’esplosione dei contagi da Covid-19, con 7.753 casi complessivi e 288 decessi confermati.

Esercito pattuglia le strade delle città spagnole

Intanto in diverse città spagnola, Madrid compresa, l’esercito ha iniziato a pattugliare le strade con l’obiettivo di evitare che si formino assembramenti di persone. Sul campo anche l’unità militare per le emergenze, che ha anche la possibilità, in caso di necessità, di effettuare la sanificazione dei luoghi. La Spagna è, come conferma El Pais, il secondo paese in Europa per numero di contagi e l‘esplosione dei casi delle ultime ore rende l’intero scenario estremamente preoccupante. Si contano al momento 382 persone ricoverate in terapia intensiva e 517 pazienti dimessi.