Coronavirus, scoperta una molecola che può inibirne la riproduzione cellulare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:13

molecola per sconfiggere coronavirusSi chiama 13b ed è la nuova speranza per sconfiggere il coronavirus. È una molecola che consentirebbe di inibile la riproduzione cellulare del virus

Si accende una nuova speranza nella lotta al coronavirus. La scoperta arriva da un team internazionale di esperti guidato dall’Università di Lubecca, in Germania. Secondo quanto riportato su Science, dove è possibile leggere i risultati dello studio, sarebbe stata scoperta una molecola che potrebbe rappresentare una vera e propria arma contro il Covid-19. Questo perchè andrebbe a legare e inibile l’enzima proteasi che il virus ‘utilizza’ per riprodursi e dunque replicarsi nelle cellule infettate.

I dettagli dello studio pubblicato su Science

La molecola in questione si chiama 13b e potrebbe rappresentare un’alleata di primaria importanza nella lotta al virus Sars-Cov-2 perchè andrebbe a inibirne la riproduzione cellulare. Grazie ai raggi X del sincrotrone Bessy di Berlino è stato possibile individuare la molecola: lo studio potrebbe dunque rappresentare un primo passo per andare di fatto a ‘bersagliare’ il virus in maniera tale da inibirlo nella sua struttura. Una nuova concreta possibilità di cura dunque, per cercare così di fermare la pandemia che sta provocando decessi in ogni parte del mondo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!