Coronavirus, la Spagna quasi come l’Italia: 394 morti in 24 ore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37

bilancio contagi e decessi in spagnaCresce vertiginosamente il bilancio di contagiati e deceduti in Spagna. Nell’arco di un giorno sono morte ben 394 persone

Dopo l’Italia, la Spagna è sicuramente lo stato europeo maggiormente colpito dalla pandemia di Coronavirus. Una vera e propria esplosione di casi, quella registrata negli ultimi giorni, con una crescita dei contagi salita secondo le stime del 15%. Si contano infatti 3.646 nuove infezioni che portano il totale complessivo dei contagiagi a 28.572 (rispetto ai precedenti 24.926). Ciò che più preoccupa è perà l’esponenziale crescita del numero dei deceduti: ben 394 persone hanno perso la vita, per o con il coronavirus, nell’arco di sole 24 ore. E il bilancio delle vittime passa così a 1.720.

Numeri di contagi e decessi molto preoccupanti in Spagna

Una situazione dunque estremamente preoccupante, con un numero di casi pari a circa la metà di quelli dell’Italia ma con un tasso di crescita davvero importante tale per cui entro una manciata di giorni potrebbe raggiungere gli attuali livelli italiani. Negli ospedali spagnoli si registrano situazioni di emergenza, in particolare nei reparti di terapia intensiva, sempre più in difficoltà nel gestire l’alto numero di pazienti in arrivo. Tra le storie più preoccupanti vi è poi quella di Francisco Javier Collado, militare della Guardia Civile, deceduto all’età di 38 anni. L’uomo non aveva alcuna patologia, dunque è morto esclusivamente a causa del coronavirus.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!