Stasera in TV | Cosa c’è oggi, giovedì 26 marzo 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:36
Stasera in tv
Stasera in tv

La programmazione, in prima e seconda serata, di giovedì 26 marzo 2020.

Cosa c’è stasera in tv? Ecco, per voi, la programmazione, in prima e seconda serata, di giovedì 26 marzo 2020. Iniziamo da Rai 1 che propone la fiction, con protagonista Luca Argentero, “DOC-Nelle tue mani”: la vita del professor Andrea Fanti, brillante primario di Medicina Interna, è sconvolta quando il padre di un paziente, morto nel reparto, gli spara un colpo alla testa. Andrea sopravvive allo sparo, ma perde la memoria degli ultimi dodici anni di vita. Quando si risveglia, fatica a riconoscere i suoi colleghi, la sua famiglia e l’uomo che era diventato. Andrea viene ricoverato nel reparto di Medicina Interna, nella speranza che col passare del tempo il luogo a lui più familiare lo aiuti a recuperare i ricordi. Giulia segue la sua riabilitazione, ma si trova ad avere a che fare con un uomo diverso da quello che conosceva. E mentre Andrea cerca di fare i conti con la sua nuova condizione, si lascia coinvolgere dal caso medico del suo compagno di stanza, Jacopo, un ragazzino con una patologia complessa e un inconfessabile segreto. A seguire. una nuova puntata di “Porta a Porta”.

Su Rai 2 va in onda il film “Vendetta finale”: Tucson, primi del 900. Alla vigilia di Natale, lo sceriffo Casey si trova ad affrontare le proprie colpe passate e ad intraprendere un viaggio nel deserto, verso un villaggio preso d’assalto, per salvare la donna che ama. In seconda serata, il film “Snitch – L’infiltrato”.

Su Rai 3, eccezionalmente di giovedì, tornano le inchieste di “Chi l’ha visto?”, seguite dal tg della notte.

Passiamo alle reti Mediaset, iniziando da Rete 4 che propone una nuova puntata di “Diritto e rovescio”. Subito dopo, il film “Tatort-Legittima difesa”.

Su Canale 5 va in onda il film “Quo vado”: Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Voleva vivere con i suoi genitori. evitando così una costosa indipendenza e c’è riuscito, voleva essere eternamente fidanzato senza mai affrontare le responsabilità di un matrimonio con relativi figli e ce l’ha fatta, ma soprattutto, sognava da sempre un lavoro sicuro ed è riuscito a ottenere il massimo: un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. Con questa meravigliosa leggerezza, Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno, però, tutto cambia. Il governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso o essere trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e pur di mantenerlo, accetta il trasferimento. Per metterlo nelle condizioni di dimettersi, la dottoressa Sironi lo fa girovagare in diverse località italiane a ricoprire i ruoli più improbabili e pericolosi, ma Checco resiste eroicamente a tutto. La Sironi esausta rincara la dose e lo trasferisce al Polo Nord, in una base scientifica italiana col compito di difendere i ricercatori dall’attacco degli orsi polari. A seguire, una nuova puntata de “L’intervista”.

Su Italia 1 va in onda il film “Next”: Cris Johnson è il solo uomo sulla terra capace di vedere in anteprima due minuti del suo futuro e grazie a ciò, è in grado di cambiare il corso degli avvenimenti. Per questo, è perseguitato dal Governo che vuole impossessarsi del segreto che si nasconde dietro le sue capacità. Per sfuggire all’Fbi, Cris assume l’identità di “Frank Cadillac” e si trasferisce in uno squallido hotel di Las Vegas, dove usa il suo potere extrasensoriale, facendosi passare per un medium, per guadagnare qualcosa che gli permetta di arrivare a fine mese. Quando la sicurezza dell’hotel s’insospettisce dei metodi che impiega, avvisa l’Fbi. L’agente Callie Ferris, sapendo che Cris rappresenta l’unica chance per impedire un imminente attacco terroristico, lo mette davanti alla difficile scelta: salvare ciò che ama o il resto del mondo? In seconda serata, il film “Il sesto senso”.

Su La 7 va in onda una nuova puntata di “Piazzapulita”, seguita dal tg della notte.

Per quanto riguarda gli altri canali del digitale terrestre, su TV8 va in onda lo show “La notte dei record”.

Stasera in TV, la programmazione di giovedì 26 marzo 2020

Rai 1

21:20 DOC-Nelle tue mani
23:30 Porta a Porta

Rai 2

21:20 Vendetta finale (film)
23:30 Snitch-L’infiltrato (film)

Rai 3

21:20 Chi l’ha visto?
00:30 Tg3

Rete 4

21:20 Diritto e rovescio
00:30 Tatort-Legittima difesa (film)

Canale 5

21:20 Quo Vado (film)
23:30 L’intervista

Italia 1

21:20 Next (film)
23:30 Il sesto senso (film)

La 7

21:20 Piazzapulita
00:30 Tg La7

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!